Archivi categoria: Senza categoria

Chiacchiere

  • 400 gr di farina
  • 50 gr di zucchero
  • 2 uova
  • Pizzico di sale
  • Scorzetta di limone
  • Vanillina
  • 2 cucchiai di rum o strega
  • 30 gr di burro fuso
  • 60 ml di latte
  • Olio per friggere
  • Zucchero a velo

Sbattere le uova e aggiungete il burro fuso, latte,zucchero, sale, vanillina,rum, scorzetta di limone e piano piano la farina impastate per qualche minuto e lasciate riposare il panetto in frigo per 15 minuti. Stendere un po’ per volta l’impasto molto sottile tagliate nella forma che più preferite e friggete in olio bollente.

Zuppa inglese

La zuppa inglese è un dolce al cucchiaio formato da una base di pan di Spagna o savoiardi, bagnati nel liquore alchermes che si alternano ad uno strato di crema pasticcera e una al cacao

  • Savoiardi
  • Liquore alchermes
  • 5 tuorli
  • 500 ml di latte
  • 100 gr di zucchero
  • 40 gr di farina
  • Vaniglia
  • Scorza di limone
  • 25 gr di cacao amaro

Prepariamo la crema scaldando il latte e in un’altro pentolino mescolare i tuorli con lo zucchero, farina, scorza di limone e vaniglia. Unite il latte caldo mescolando per qualche minuto, dividete la crema in 2 ciotole e aggiungete il cacao amaro. Per formare la zuppa inglese alternate i savoiardi inzuppati nel alchermes e alternate le creme. Riposare in frigo per 5 ore prima di servire.

Torta Diplomatica

La torta Diplomatica è un vanto della pasticceria italiana, si compone di strati di pasta sfoglia e uno di pan di spagna, il tutto farcito con un farcia di crema pasticcera e crema chantilly.

  • 2 rotoli di pasta sfoglia
  • Per la crema
  • 5 tuorli
  • 500 ml di latte
  • 50 gr di farina
  • 120 gr di zucchero
  • Vaniglia
  • 200 ml di panna
  • Per il pan di spagna
  • 4 uova
  • 100 gr di zucchero
  • 100 gr di farina
  • Vaniglia
  • Pizzico di sale

Cuocere i 2 rotoli di pasta sfoglia. Montare le uova con lo zucchero e aggiungete farina e vaniglia, stendere il composto su teglia da forno e cuocere per 10 minuti a 180°.Per la crema in un pentolino scaldate il latte e in un’altro aggiungete le uova, zucchero, vaniglia e farina, poi versate il latte e fate addensare.Quando la crema sarà fredda aggiungete la panna precedentemente montata.

Rotolo foresta nera

Vi presento questo meraviglioso dolce di origine tedesca, composto da una base di pan di Spagna al cacao, panna e amarene.( Anche se la mia versione e con il mascarpone)

  • Per la base
  • 4 uova temp ambiente
  • 100 gr di zucchero
  • 80 gr di farina
  • 20 gr di cacao amaro
  • Per la farcia
  • 500 gr di mascarpone
  • Vaniglia
  • 80 gr di zucchero
  • Amarene q.b

Montare le uova con lo zucchero fino a quando saranno chiare e spumose, poi aggiungete la vaniglia, la farina e cacao senza smontare il composto. Su una placca da forno rivestita da carta forno stendete il composto poi in forno per 10 minuti a 180°. Per la farcia mescolate il mascarpone con lo zucchero, vaniglia e amarene. Spalmate la farcia sul pan di Spagna e formate un rotolo.

Semifreddo al mascarpone semplice

Vi presento questo semifreddo al mascarpone molto semplice e veloce ma molto scenografico.

Dosi per uno stampo da plumcake

  • 500 gr di mascarpone
  • 1 confezione di lingue di gatto
  • Gocce di cioccolato bianco
  • Vaniglia
  • Cacao amaro 3 cucchiai
  • 100 gr di zucchero
  • Latte e caffè q.b per inzuppare i biscotti

Foderate uno stampo da plumcake con carta da forno e posizionate i biscotti inzuppati con latte e caffè. In un tegame mescolate il mascarpone con lo zucchero e vaniglia, dividete il composto in due parti e in uno aggiungete il cacao amaro e le gocce di cioccolato bianco. Stendete prima lo strato di crema bianca e poi quella al cacao. Chiudete il tutto con uno strato di biscotti e tenetelo in congelatore per 5 ore

Ciambella romagnola

La Ciambella romagnola è l’unica ciambella senza buco, dalla consistenza friabile dal sapore rustico. Un dolce semplice che non necessita di alcun tipo di attrezzo da cucina, nemmeno la tortiera😁

Ingredienti

  • 100 gr di burro fuso
  • 400 gr di farina
  • 150 gr di zucchero
  • 2 uova
  • Pizzico di sale
  • 50 ml di latte circa
  • Vanillina
  • Scorza di limone
  • Lievito per dolci
  • Granella di zucchero q.b

In un pentolino sciogliere il burro. In una scodella aggiungete farina, zucchero, aromi, sale, uova, lievito e mescolare il tutto con il burro, impastare velocemente e versate il latte. Su una teglia da forno rivestita da carta forno versate il composto creando una pagnotta. Cuocere per 18 minuti a 180°

Pasticciotti

I Pasticciotti sono i simboli della pasticceria salentina e sono formati da un guscio di pasta frolla, ripieno di crema pasticcera e amarene. Ottimi a colazione da mangiare rigorosamente caldi.

Ingredienti per 10 pezzi

Per la frolla

  • 125 gr di burro freddo
  • 100 gr di zucchero
  • 250 gr di farina
  • 1 uovo
  • Pizzico di sale
  • Scorza di limone
  • Vaniglia

Per la crema

  • 350 ml di latte
  • 3 tuorli
  • 30 gr di farina
  • 90 gr di zucchero
  • Vaniglia
  • Scorza di limone

Amarene

Prepariamo la frolla tagliando a pezzetti il burro e lavorarlo con zucchero e farina, poi aggiungete aromi, pizzico di sale e uovo. Formare un panetto e lasciarlo riposare in frigo. Per la crema scaldiamo il latte e in un pentolino lavorare i tuorli con lo zucchero e farina, aggiungete gli aromi e poi il latte caldo e sempre sul fuoco mescolate fino a quando non sarà densa. Per formare i Pasticciotti stendete la frolla alla base delle formine aggiungete la crema e amarena e poi un’altro strato di frolla. In forno per 25 minuti a 180°

Madeleine

Le Madeleine sono dei dolcetti tipici della Francia. Sono molto soffici a forma di conchiglia, si può aggiungere anche uvetta o gocce di cioccolato per renderli più golosi..

Ingredienti per 24 Madeleine

  1. 125 gr di burro
  2. 125 gr di zucchero
  3. 150 gr di farina
  4. 2 uova a tempo ambiente
  5. 1 cucchiaino di lievito per dolci
  6. Pizzico di sale
  7. Qualche goccia di aroma di mandorla
  8. Scorza di limone

In un pentolino sciogliere il burro e lasciarlo raffreddare, nel frattempo montare le uova con lo zucchero. Quando saranno chiare e spumose aggiungete la farina, lievito, gocce di mandorle e buccia di limone. Infine il burro a filo. Lasciate riposare in frigo almeno 3 ore e formare dei piccoli mucchietti. Cottura 13 minuti a 175°

Clafoutis alle pesche senza uova

Oggi vi presento un rinomato dolce di origine francese il Clafoutis alle pesche, ma in genere si realizza con frutta di stagione.

Dosi per 10 stampi da muffin oppure in un tegame da 22

  • 150 gr di farina
  • 50 gr di farina di mandorle
  • 150 gr di zucchero
  • 2 cucchiaini di lievito per dolci
  • Vanillina
  • 1 bicchiere di latte
  • 20 ml di brandy
  • 3 pesche

In un tegame aggiungete le farine, zucchero, vanillina e lievito, mescolate con il latte poi aggiungete il brandy.. Tagliate a pezzetti le pesche e posizionatele sulla base dei pirottini o tegame versate sopra il composto e cuocere a 160° per 20 minuti

Rotolo farcito senza cottura

Ciao vi presento questo rotolo farcito molto semplice e veloce perché non necessita di cottura.Perfetto con questo caldo per coccolare la famiglia senza sforzi…

Per la base

  • 300 gr di biscotti secchi
  • 3 cucchiai di cacao amaro
  • 3 cucchiai di zucchero a velo
  • 1 cucchiaio di crema alla nocciola
  • 100 ml di latte

Per la farcia

  • 400 gr di mascarpone
  • 5 cucchiai di crema alla nocciola
  • 100 gr di zucchero
  • Vaniglia

Per decorare crema alla nocciola e granella di nocciole

Per la farcia mescolare il mascarpone con la crema alla nocciola, zucchero e vaniglia. Frullare i biscotti finemente è aggiungete cacao, zucchero a velo, crema alla nocciola e latte mescolare formando un panetto. Stendere tra 2 fogli di carta forno la base stendere la farcia e formiamo un rotolo.. Lasciatelo in congelatore per 2

ore poi in frigo.